Ultime notizie

Home / news

A Novara il canone del suolo pubblica scende dell’80%

30 Maggio 2024

A Novara il canone di occupazione del suolo pubblico per le edicole subirà una riduzione dell’80 per cento. Lo ha stabilito una delibera comunale in cui si precisa che la riduzione è “permanente”, e si inserisce “nell’ambito del più ampio progetto di sostegno a tali tipologie di attività, che da tempo
subiscono una fase congiunturale negativa”.

Come ha spiegato in Consiglio comunale l’assessore al Bilancio Silvana Moscatelli, “in considerazione delle grosse difficoltà evidenziate più volte con i rappresentanti di questa categoria, l’amministrazione ritiene opportuno intervenire per sostenere l’attività degli edicolanti”.

Fondamentale, per l’approvazione della delibera, l’azione di SNAG nel sensibilizzare l’amministrazione comunale sulla situazione delle rivendite della stampa.

All’interno del Consiglio comunale la Consigliera del Pd Emanuela Allegra ha tuttavia fatto notare che la stessa maggioranza non condivise un’analoga misura presentata nel febbraio 2023.

Soddisfatti gli edicolanti anche se vorrebbero un intervento più audace trovando sempre maggiori difficoltà nel riuscire a vivere di soli giornali nell’epoca in cui l’informazione si è spostata su internet.

“Più volte sono stati fatti dei bandi per riammodernare le attività commerciali, dalle tende all’impianto elettrico” racconta a La Stampa Angelo De Santo, proprietario dell’edicola in piazza del Rosario, sottolineando che “mai in nessuno di questi, per via di cavilli burocratici, sono state inserite le edicole”.

Confcommercio Lecco ha organizzato lo scorso 29 aprile un interessante tavolo tecnico-operativo per approfondire le problematiche legate al mondo ...
Nel mese di maggio partono due importanti bandi rivolti alle micro, piccole e medie imprese (MPMI) che operano in Lombardia e che nel complesso ...

SNAG - Sindacato Nazionale Autonomo Giornalai
Codice Fiscale 80108230154
Via San Vito, 24 - 20123 Milano
0286984413
0280298390
@ segreteria@snagnazionale.it

Seguici su: